Ricerca Lavoro . Info

Verifica Annuale Regolaritā Amministrativa

V.A.R.A.

Commercianti su Area Pubblica

Home

Presentazione

Contatti

Notizie

REDAZIONI

Alessandria

Asti

Biella

Canavese

Cuneo

Novara

Torino

Verbania

Vercelli

RUBRICHE

Tutela Sindacale

Consulenza Legale

Consulenza Fiscale

Ammortizzatori Sociali

Come Iniziare Attivitā Autonoma

Convegni

Convenzioni

Corsi Formazione Professionale

Normativa Lavoro

Contratti

SINDACATO

Statuto

Segreteria

Responsabili

Adesione

Accoglienza

Congresso

Verifica Annuale Regolaritā Amministrativa

Adempimento per i Commercianti su area pubblica previsto dalla normativa regionale piemontese

In Piemonte, la Legge Regionale 28 del 12-11-1999, che regolamenta il commercio su area pubblica, prevede anche verifiche amministrative sulla regolaritā delle imprese commerciali che operano nel settore.

Per ulteriori approfondimenti normativi vedere anche :

- Articolo 11 della sopra indicata legge regionale come modificato dalla successiva Legge Regionale 30 del 4-12-2009;

- Art. 2 comma 12 della Legge 191 del 23-12-1999.

Il DGR 20-380 del 26-7-2010 da attuazione alla sopra citata Legge Regionale 28 del 12-11-1999.

Attraverso tale provvedimento, la Giunta Regionale piemontese vuole mettere ordine in questo comparto attraverso procedure di verifica ai fini fiscali, previdenziali, assistenziali delle imprese che a vario titolo esercitano attivitā di commercio su aree pubbliche.

Nell'Allegato A del DGR 20-380 del 26-7-2010 sono presenti gli adempimenti per la verifica amministrativa previsti per gli operatori commerciali su aree pubbliche.

Entro la fine di febbraio di ogni anno, gli operatori su area pubblica devono presentare documentazione comprovante la regolaritā secondo i requisiti richiesti dalla normativa regionale vigente.

Il mancato rispetto delle disposizioni comporta l'avvio del procedimento di revoca dell'autorizzazione o, comunque in caso di possesso d'altro titolo, l'impossibilitā d'esercitare l'attivitā su area pubblica.

Presentiamo sinteticamente quali sono i documenti che devono essere presentati ai comuni per ottenere il rinnovo delle autorizzazioni :

- Ricevuta di avvenuta presentazione del Modello UNICO o altro tipo di dichiarazione dei redditi;

- Visura Camerale in corso di validitā;

- Documento di riconoscimento del titolare o legale rappresentante;

- Autorizzazione commerciale su aree pubbliche, oppure D.I.A., rilasciata dal Comune.

Ditta Individuale con Dipendenti o Coadiuvanti - Societā con o senza Dipendenti

- D.U.R.C. oppure, in assenza di questo, gli attestati di versamento dei contributi INPS e INAIL.

Ditta Individuale senza Dipendenti

- Certificato di regolaritā contributiva oppure in assenza di questo gli attestati di versamento dei contributi INPS, INAIL se previsto.

Per ulteriori informazioni č possibile contattare direttamente la FIVAG FELSA CISL telefonando al numero :  0116520161

Sede :  Via Madama Cristina 50 - 10125 TORINO

Scarica Brochure Informativa

SPORTELLI

Sportello Bilateralitā Somministrazione

Sportello Lavoratori Autonomi

Sportello Info Lavoro

Info V.A.R.A. - Informazioni per Venditori Ambulanti ed Operatori su Area Pubblica. Adempimenti previsti dalla Normativa Regionale Piemontese.

Supplemento Lavoro del Giornale InformazioneOnLine.Info - Tutti diritti riservati

FELSA CISL PIEMONTE - Via Sant'Anselmo 11 - 10125 TORINO - C.F. 97725740019